Appena conclusa alla presenza del Ministro P.Bianchi e dei Capi Dipartimento J.Greco e S.Versari la tanto agognata conferenza di servizi preannunciata dal MIUR per la data odierna in tema di green pass e più in generale sicurezza, sanità e gestione del personale. Conferenza di servizi seguita a ben due note del Capo Dipartimento S.Versari (la n.1237/13-08-2021 e n.1260/30-08-2021) che evidentemente non sono bastate a fugare dubbi e perplessità sulle tante questioni legate alla ripartenza. Ne decliniamo le più importanti riservandoci in un prossimo comunicato di fornirne i dovuti approfondimenti. Non prima di aver sottolineato l’intervento del Ministro Bianchi che ha ringraziato tutti i dirigenti scolastici per il grande lavoro fatto e da fare nei prossimi mesi, rimarcando l’ineludibile necessità di far tornare la scuola in presenza in un clima di serenità e semplificazione. Presente anche il dott. Rezza in rappresentanza del Ministero della Salute.

 

PROTOCOLLO DI SICUREZZA

Siglato il 14 agosto con le organizzazioni sindacali di area e comparto ha consentito di attivare nei confronti del personale scolastico e universitario, ai sensi dell’art.1, comma 5 del DL.111/21, un regime attenuato di responsabilità di cui all’art.29-bis del D.L. 8 aprile 2020, n.23.

 

RISORSE UMANE PER IL RECUPERO DEGLI APPRENDIMENTI-NOMINA SUPPLENTI

L’art.58, comma 4ter del decreto legge 73/2021 ha previsto incarichi temporanei di personale docente ed ATA con decorrenza dall’inizio delle lezioni e fino al 31 dicembre 2021, con compiti di recupero e potenziamento per i docenti e esigenze di contrasto alla pandemia per gli ATA. Prevista anche la possibilità di nominare un assistente amministrativo in più per i necessari adempimenti covid. Gli USR provvederanno ad assegnare i relativi fondi alle singole scuole.

 

RISORSE FINANZIARIE PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

L’art.58, comma 4 del decreto legge 73/2021 ha previsto risorse aggiuntive per acquisti di beni e servizi, risorse già assegnate alle istituzioni scolastiche con prot.907/24.8.2021 e declinate nelle varie tipologie di spesa con successiva nota 18993/24.8.2021, che vanno a sommarsi alle risorse di funzionamento ordinario.

 

DISTANZIAMENTO

Confermato il distanziamento di 1 metro, sia in posizione statica che dinamica. La mascherina si porta sempre, con le esclusioni previste dalla norma: scuola dell’infanzia, attività motorie e particolari situazioni individuali.

 

TAMPONI A CARICO DELLE SCUOLE

L’ambito di applicazione è quello di coloro che non possono vaccinarsi sulla base di apposita certificazione medica di esenzione. Ogni 48 ore? No. Il tampone del 48 ore è quello del green pass. Costoro, invece, possono accedere all’istituzione scolastica senza tampone, il che non impedisce di realizzare nei loro confronti un’azione di screening periodico.

 

FORNITURA DI GEL E MASCHERINE

Anche per l’a.s. 2021/2022 il commissario straordinario provvederà alla fornitura dei suddetti dpi con consegna presso le sedi dei singoli istituti scolastici (mascherine chirurgiche, anche monouso trasparenti per studenti con disabilità uditive).

 

MONITORAGGIO DELLE ASSENZE CONNESSE ALLA MANCANZA DEL GREEN PASS

Il MIUR sta implementando al SIDI un’apposita voce relativa a questa nuova tipologia di assenza, parallelamente all’attivazione di una piattaforma per la verifica del suddetto green pass. Il tutto entro l’inizio delle lezioni.

 

VERIFICA GREEN PASS

Viene confermato che il rilascio del green pass può avvenire al verificarsi delle seguenti condizioni:

  • aver completato il ciclo vaccinale;
  • aver effettuato la prima dose o il vaccino monodose da almeno 15 giorni;
  • essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti;
  • essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti.

La verifica non può essere effettuata a campione, ma deve essere quotidiana. Oggi tramite l’app C19, a breve tramite apposita piattaforma, previo apposito intervento normativo. Specificato anche che l’obbligo dell’esibizione del green pass vale solo per le attività ‘in presenza’, non certo per le attività da remoto, quali quelle in DAD.

 

SUPPLENZE

Il supplente che accetta la nomina, viene contrattualizzato, ma in assenza del green pass rimane inciso come gli altri dalla suddetta normativa con tutte le conseguenze che ne conseguono. Circa il conferimento delle supplenze si applica la normativa generale vigente, sia per i docenti che per gli ATA, con i vincoli ivi previsti.

 

NEO ASSUNTI

Se sono senza green pass prendono servizio e poi vengono incisi dalla normativa vigente.

 

PERSONALE ESTERNO

Stiamo parlando degli operatori che a vario titolo svolgono attività lavorativa nelle scuole. Non soggiacciono alla normativa sul green pass. Il che non impedisce di prevedere nel piano della sicurezza adempimenti di cui alla suddetta normativa.

 

ESENZIONI E FRAGILITA’

Sono due condizioni diverse. Mentre nel primo caso il green pass sarà sostituito dal certificato di esenzione, nel secondo caso il soggetto fragile, se non vaccinato, dovrà sottoporsi al tampone ogni 48ore, in questo caso anche con oneri a carico dell’istituzione scolastica. Nei confronti dei soggetti esenti è opportuno attuare un’azione periodica di screening, non di 48ore, ma per periodi simili a quelli previsti per la sorveglianza sanitaria eccezionale da parte del medico competente. Si attendono indicazioni da parte del Ministero della salute.

 

ASSENZA INGIUSTIFICATA

La normativa di cui al DL. 111/21 va letta come norma speciale, ed in quanto tale prevalente rispetto a quella generale di cui al  D.Lgs.165/2001. I 4gg di assenza ingiustificata possono essere anche ‘discontinui’.

 

STUDENTI DEI CPIA

Sono equiparabili a tutti gli altri studenti

 

PROCEDURA SANZIONATORIA

La procedura sanzionatoria è a carico del dirigente scolastico. Il MIUR sta predisponendo apposito materiale per l’applicazione della sanzione amministrativa.

 

VISITE GUIDATE

E’ possibile effettuarle in zona bianca, come da PIANO SCUOLA 2021/2020.

 

SEDUTE DEGLI OO.CC.

E’  possibile continuare a svolgerle in modalità on-line.

 

STRUMENTI DIVULGATIVI

  • IO TORNO A SCUOLA
  • HELP DESK con apposita sezione dedicata alle misure di sicurezza anti covid
  • NUMERO VERDE dedicato per quesiti e segnalazioni 800903080

Non chiarite alcune questioni derimenti quali la decorrenza della decurtazione stipendiale, il termine dei contratti di supplenza, le modalità applicative del procedimento sanzionatorio, la natura del pòrovvedimen to di delega o incarico per coloro che dovranno svolgere i dovuti controlli. Questioni sulle quali torneremo nei prossimi giorni con i dovuti contributi di approfondimento.

 

Rimandiamo alla modulistica già pubblicata nell’area riservata del sito che provvederemo ad aggiornare nei prossimi giorni:

  1. fac-simile circolare 1 settembre;
  2. fac-simile provvedimento d’incarico al controllo green pass;
  3. fac-simile provvedimento di assenza dal servizio;
  4. fac-simile registro controlli.