Negli ultimi anni il tema dell’edilizia scolastica ha assunto un ruolo centrale nel dibattito politico e sociale, per quanto gli interventi messi in atto non siano stati sufficienti ad affrontare in maniera risolutiva le problematiche connesse con l’inadeguatezza e l’obsolescenza degli edifici scolastici, divenute ancora più insostenibili durante l’emergenza Covid.

A questo si aggiunge un inspiegabile ritardo nell’applicazione dell’art. 3 comma 2 del D. Lgs. 81/2008, che riconosceva l’atipicità delle realtà scolastiche in tema di responsabilità dirigenziali connesse alla sicurezza e all’edilizia scolastica, tanto da prevedere, entro il 9 aprile 2010 l’emanazione del “decreto” di applicazione delle norme del T.U. all’ambito scolastico, al fine di tener conto “delle effettive particolari esigenze connesse al servizio espletato o alle peculiarità organizzative”. Il T.U. n. 81/2008 è stato più volte aggiornato e integrato annualmente fino a novembre 2020, ma mai adeguato al contesto della realtà scolastica.

Per portare alla ribalta le difficoltà del mondo della scuola che i dirigenti sono chiamati quotidianamente a fronteggiare, DIRIGENTISCUOLA, in collaborazione con  CONSENSO EUROPA, società di relazioni istituzionali e comunicazione, ha organizzato un Digital Debate sul tema “Edilizia scolastica, PNRR e nuove opportunità” che si terrà lunedì 27 settembre alle ore 11.00 in diretta YouTube al seguente link:

 

LINK LIVE STREAMING 27 SETTEMBRE H 11:00

 

In allegato, il programma dell’evento.