E’ stata emanata dal ministro dr.ssa L. Azzolina l’attesa ordinanza relativa agli alunni e studenti con patologie gravi o immunodepressi ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d-bis) del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 22. definendo le modalità di svolgimento delle attività didattiche tenuto conto della loro specifica condizione di salute, con particolare riferimento alla condizione di immunodepressione certificata, nonché del conseguente rischio di contagio particolarmente elevato, con impossibilità di frequentare le lezioni scolastiche in presenza. Di seguito i punti fondamentali:

  1.  prevedere nel  Piano scolastico per la didattica digitale integrata il diritto per gli studenti con patologie gravi o immunodepressi la DDI a a beneficiare della stessa, in modalità integrata ovvero esclusiva con i docenti già assegnati alla classe di appartenenza.
  2.  Attivare  ogni procedura di competenza degli Organi collegiali, di poter beneficiare di percorsi di istruzione domiciliare, ovvero di fruire delle modalità di DDI previste per gli alunni beneficiari del servizio di “scuola in ospedale” nel rispetto delle linee di indirizzo nazionali di cui al decreto del Ministro dell’istruzione 6 giugno 2019, n. 461.
  3. Adottare ogni opportuna forma organizzativa per garantire, anche periodicamente, lo svolgimento di attività didattiche in presenza nel caso in cui la condizione di disabilità certificata dello studente con patologie gravi o immunodepresso sia associata a una condizione documentata che comporti implicazioni emotive o socio culturali tali da doversi privilegiare la presenza a scuola, sentiti il PLS/MMG e il DdP e d’intesa con le famiglie.
  4. Rivedere PEI e PDP alla luce della DDI
  5.  Garantire una modulazione adeguata, in modalità sincrona e asincrona, dell’offerta formativa di DDI per gli alunni con patologie gravi o immunodepressi.
  6. Valutare, d’intesa con le famiglie, il ricorso ad azioni di supporto psicologico o psicopedagogico.
  7. Adattare i criteri di valutazione nel rispetto delle competenze del Collegio dei docenti, dei
    docenti contitolari della classe o dei consigli di classe .
  8. Si ribadisce la necessità di tutelare i dati, aggiornare il patto di corresponsabilità, il regolamento d’Istituto.

Documenti correlati:

  • Ordinanza relativa agli alunni e studenti con patologie gravi o immunodepressi