E’ appena giunta dall’Ufficio di Gabinetto comunicazione di posticipo – a data da destinarsi –  dell’incontro che era stato previsto per domani, 26 gennaio, per illustrare i progetti del Ministero dell’Istruzione relativamente al Piano nazionale di ripresa e resilienza alla presenza del Ministro. Posticipo dovuto, oltre che prevedibile, vista la crisi di Governo in atto.

Ricorderemo che già DIRIGENTISCUOLA ne aveva chiesto il rinvio, dopo aver segnalato la concomitanza di tale incontro con quello indetto dall’ARAN per la prosecuzione del negoziato relativo al CCNQ per la definizione dei comparti e delle aree per il periodo contrattuale 2019-2021, che resta confermato, visto anche il largo anticipo con cui l’ARAN stessa aveva provveduto – a differenza del Ministero – a convocare le parti.