In un turbinio dal crescendo rossiniano, il ministro Fioramonti ha dato inizio al proprio mandato con il ferreo proposito d’un aumento mensile a tre cifre per i docenti, sotto minaccia di dimissioni, da finanziare con la tassa sulle merendine che fanno …

Read more >