Avevamo appena dato notizia dell’ordinanza della Corte di Cassazione – sezione lavoro, n. 28111 del 31.10.19; che, vanificando in fatto una norma imperativa con una sorta di interpretazione abrogatrice, ha in via ricognitiva statuito l’incompetenza dei …

Read more >